prezzo viagra femminile chi deve prendere il viagra a cosa serve dopo l'antibiotico quando fa effetto la pillola antivirale varicella farmaci bambini viagra 10 mg prezzo come comprare viagra oline lasix 25 prezzo dosaggio antibiotico augmentin bustine bambini levitra 10mg prezzo farmaco alternativo al levitra oro e possibilmente plu economico qual è il miglior viagra generico viagra generico farmacia europea on line cialis costo effetti antibiotico con farmaci pressione homer antibiotico pastiglie ù per quanti giorni farmacie in avellino che vendono cialis generico senza ricetta saframyl antidepressivo acquisto online prezzo al pubblico compresse cialis 10mg il generico del cialis augmentin antibiotico bambini dosaggio buy viagra online switzerland comprare cialis svizzera farmacie asti viagra dove acquistare viagra in amsterdam comprare cialis in svizzera antibiotici di nuova generazione nuovo farmaco viagra buy kamagra online uk cheap vendono viagra in farmacia cialis genericoordinare online viagra generico farmaciaonline italia nuovi farmaci per disfunzione erettile 2019 con ricetta la mentina del levitra in farmacia c e si può comprare online il viagra generico stemox antibiotico dosaggio calcolato in ml viagra come compra l'uso degli antibiotici in italia rapporto nazionale anno 2021 citazione prezzo cialis lilly da 5 mg generico viagra soft quando tempo prima bisogna prendere il viagra cosa serve per prendere il viagra viagra e farmaci simili antibiotico zitromax annulla la pillola cialis galenico farmacia roma

Dal 6 agosto, il green pass sarà obbligatorio per poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti:

  • Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso
  • Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi
  • Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre
  • Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso
  • Sagre e fiere, convegni e congressi
  • Centri termali, parchi tematici e di divertimento
  • Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione
  • Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò
  • Concorsi pubblici

Nello specifico, per quanto riguarda l’attività sportiva, questo è quello che è previsto dal decreto-legge n. 105 art. 3 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 23 luglio 2021:

  • attività all’aperto: non è richiesto il possesso di Green Pass se non per il pubblico, in caso di competizioni aperte al pubblico.
  • attività al chiuso: è sempre richiesto il Green Pass sia per gli allenamenti che per eventuali competizioni.

Si ricorda che il Dipartimento per Lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri individua i seguenti criteri per definire se si tratta di attività all’aperto o al chiuso: per l’attività sportiva all’aperto presso centri e circoli sportivi, è consentito utilizzare gazebo e tensostrutture solo con la garanzia di adeguata aereazione naturale e di ricambio d’aria senza l’ausilio di ventilazione meccanica controllata. In questi casi, pertanto, si suggerisce che l’aerazione naturale sia garantita da aperture laterali dirette all’esterno pari ad almeno il 50% della superficie laterale della struttura, con una distanza non inferiore a 5 metri da eventuali mura o recinzioni confinanti con la struttura stessa.
In caso di utilizzo di strutture con copertura a cupola, ferma restando l’apertura laterale diretta all’esterno di superficie pari ad almeno il 50% della superficie laterale della struttura, è necessario anche l’utilizzo di aspirazione ed espulsione d’aria dalla sommità della struttura stessa.

Le certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass) si possono ottenere con l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 , con la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi), oppure con l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore)

ESENZIONI
L’obbligo della Certificazione verde COVID-19 non si applica per accedere alle attività e ai servizi sul territorio nazionale alle seguenti categorie di persone:

  • ai bambini sotto i 12 anni, esclusi per età dalla campagna vaccinale
  • ai soggetti esenti per motivi di salute dalla vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica. Fino al 30 settembre 2021, possono essere utilizzate le certificazioni di esenzione in formato cartaceo rilasciate, a titolo gratuito, dai medici vaccinatori dei Servizi vaccinali delle Aziende ed Enti dei Servizi sanitari regionali o dai Medici di medicina generale o Pediatri di libera scelta dell’assistito che operano nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2 nazionale, secondo le modalità e sulla base di precauzioni e controindicazioni definite dalla Circolare Ministero della Salute del 4 agosto 2021. Sono validi i certificati di esenzione vaccinali già emessi dai Servizi sanitari regionali sempre fino al 30 settembre.
  • ai cittadini che hanno ricevuto il vaccino ReiThera (una o due dosi) nell’ambito della sperimentazione Covitar. La certificazione, con validità fino al 30 settembre 2021, sarà rilasciata dal medico responsabile del centro di sperimentazione in cui è stata effettuata in base alla Circolare del Ministero della Salute 5 agosto 2021

Al link https://www.dgc.gov.it/web/app.html sarà possibile scaricare l’App per la verifica della validità del Green Pass.