come assumere antibiotico e pillola antibiotico per la gola pastiglie da scioglere in bocca cialis 5 mg originale consegna 24 ore cialis 100mg prezzo latte italiano pieno di antibiotici cialis generico sicuro online dove comprare viagra forum dove acquistare cialis online forum ademetionina busilato è un farmaco antidepressivo farmaci antidepressivi e terapia steroidea lista farmaci 2021 antidepressivi umore basso farmacia cialis da 50 mg viagra cialis costi miglior farmaco antidepressivo per i dolori articolari costo onde d urto per disfunzione erettile generico do cialis nomi di antibiotici generici differenza tra sildenafil sandoz e viagra pari dosaggio x cialis levitra e viagra chi soffre di pressione alta può prendere viagra pillola e antibiotico per acne unixime antibiotico sciroppo prezzo lasix farmaco pressione keforal antibiotico 1g prezzo costo cialis 20 cefodox antibiotico prezzo pastiglia cialis con dosaggio più alto dosaggio antibiotico malattie sessuali comprare viagra in internet priligy 60 mg originale aveggio antibiotico costo kamagra oral jelly buy online india viagra cialis levitra spedra acquisto online spedizione veloce compra viagra on line italia female viagra sildenafil cialis quante a confezione cialis pillole buy viagra online farmaci antivirali fuoco di sant'antonio conservazione in frigorifero generico del cialis forum viagra dosaggio analisi controllo qualità farmaco antibiotici comprare viagra online differenza tra cialis in pillole e cialis in gel

In base All’Ordinanza del Ministro della Salute del 23 aprile 2021, da lunedì 26 aprile la Lombardia passa in “zona gialla”. Entrano pertanto in vigore su tutto il territorio regionale le disposizioni previste per tale fascia dal Decreto-Legge n. 52 nonché, per tutto quanto non diversamente disposto da tale decreto, le prescrizioni contenute nel DPCM del 2 marzo 2021.

Il nuovo Decreto-Legge del 22 aprile prevede che dal 26 aprile è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva, anche di squadra e di contatto, con la prescrizione che è interdetto l’uso degli spogliatoi se non diversamente stabilito dalle linee guida.

È consentito lo svolgimento di attività sportiva o attività motoria all’aperto anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, ove accessibili, purché comunque nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per l’attività motoria, fatti salvi i casi in cui sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti.

Dal 15 maggio in zona gialla saranno consentite le attività delle piscine all’aperto, mentre a partire dal 1° giugno saranno consentite le attività delle palestre. Tali attività dovranno svolgersi in conformità ai protocolli e alle linee guida adottati dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento dello sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico.

Dal 1° giugno, in zona gialla, sarà ammessa la presenza di pubblico agli eventi e alle competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e del Comitato Italiano Paralimpico (CIP), riguardanti gli sport individuali e di squadra, organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali.

La capienza consentita non potrà essere superiore al 25% di quella massima autorizzata, e comunque non oltre ai 1.000 spettatori per impianti all’aperto e ai 500 spettatori per impianti al chiuso.

Le attività devono svolgersi nel rispetto delle linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico. Quando non è possibile assicurare il rispetto di tali condizioni, gli eventi e le competizioni sportive si svolgono senza la presenza di pubblico.