pastiglie di ferro con antibiotici propecia finasteride 1 mg prezzo viagra online farmacie europee dove posso trovare il viagra generico farmaco disfunzione erettile film bocca 80 mg dove comprare kamagra truffe prendere due pastiglie di cialis lasix durante pausa da pillola rapporto a rischio viagra rosso prezzo priligy generico amazon farmaci per la disfunzione erettile acquistabili in farmacia prezzi e relative confezioni levitra ml.5 prezzo farmacia cialis levitra generico costo cura con cellule staminali per disfunzione erettile costo ebay levitra 20 mg prezzo a gocce cialis libera vendita italia cialis ricetta rossa farmaci antivirali contro l'influenza cialis viagra online acquisti sicuri dove posso comprare viagra online comprar cialis precio nuovi farmaci per disfunzione erettile 2012 levitra orosolubile 10 mg online antibiotico senza ricetta per ferite yahooo compra levitra econolico monuril antibiotico senza ricetta medica farmacia ordinaria medicinali disfunzione erettile cialis generico 2017 per il cialis ci vuole la ricetta medica 2019 ho scoperto che mio marito prende il viagra dove comprare il viagra a londra acquistare cialis online forum panorama il viagra pasticca da non prendere acquistare cialis originale forum 2016 farmacia 24h cialis acquistare viagra online contrassegno viagra nelle farmacie italiane antibiotico senza ricetta costo il fratello prende il viagra homer antibiotico senza ricetta disfunzione erettile giornale italiano di cardiologia pfizer cialis online cialis confezioni prezzo
Erogazione automatica indennità gennaio, febbraio, marzo 2021.
Conferma requisiti indennità collaboratori sportivi

Come noto, Sport e Salute S.p.A. ha proceduto, per il mese di gennaio, febbraio, marzo 2021, ad erogare, in via automatica, l’indennità a oltre 150.000 collaboratori sportivi già beneficiari dell’indennità per i mesi precedenti.

Condividendo la richiesta della Sottosegretaria Valentina Vezzali, per venire incontro alle esigenze di tutti i possibili beneficiari, e non lasciare indietro nessuno, si è ritenuto di offrire un’ultima possibilità di confermare, o meno, i requisiti per il mese di gennaio, febbraio e marzo 2021 a tutti quei richiedenti che, per i più disparati motivi, non sono riusciti a rinunciare oppure a confermare di avere i requisiti o a rinunciare.

Pertanto, nelle prossime ore, verrà inviata una nuova mail a tutti quei soggetti, ulteriori e diversi rispetto a chi abbia rinunciato e a chi abbia già ricevuto indennità di gennaio, febbraio e marzo 2021, per cui risulti che abbiano ricevuto almeno un’indennità per i mesi precedenti e che non rientrino tra i soggetti per cui si è registrata un’incoerenza con i dati presenti nei registri INPS. Ricordando che la mail verrà inviata all’indirizzo inserito in piattaforma informatica, l’unico valido per ricevere le comunicazioni della Società, vi preghiamo di monitorare la mail, compresi i messaggi in spam e in posta indesiderata e a verificare che la casella potale non sia piena o inattiva
La mail conterrà una procedura guidata che consentirà di cliccare su un link personalizzato e, quindi, confermare la permanenza dei requisiti richiesti dalla legge oppure di rinunciare all’indennità.

Prima di confermare o rinunciare, vi preghiamo di leggere con attenzione le FAQ specificamente dedicate alla procedura di erogazione automatica sul sito della società.

Si ricorda infatti che hanno diritto all’erogazione automatica i collaboratori che, in conseguenza dell’emergenza da COVID-19, hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021 , e, per i quali, sussistono gli altri requisiti previsti dall’art. 10, comma 10, del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41.

Parallelamente, tutti i soggetti cui viene inviata la nuova mail per l’erogazione automatica dell’indennità di gennaio, febbraio e marzo 2021 potranno comunque accedere alla piattaforma per confermare, o meno, di avere i requisiti necessari.

Per accedere in piattaforma vi preghiamo di seguire la procedura indicata a questo link: https://t.me/SporteSalute/217

🔺 In caso di mancata risposta entro le ore 24.00 del 27 aprile 2021, non sarà più possibile effettuare l’erogazione automatica.